Breda 88

Breda 88 – scala 1/72

di Paolo Colombo

Il Breda Ba.88 “Lince” era un assaltatore bimotore prodotto dall’azienda italiana Società Italiana Ernesto Breda ed impiegato durante la seconda guerra mondiale dalla Regia Aeronautica. Dopo il suo esordio nel 1937, questo aereo stabilì diversi primati mondiali di velocità, mentre la sua linea estremamente aerodinamica e il carrello retrattile lo facevano apparire molto avanzato per i suoi tempi. Ma quando venne installato l’armamento, l’aumento di peso provocò gravi problemi di stabilità. Le prestazioni scaddero a tal punto che il “Lince” ben presto non poté essere più utilizzato in combattimento. Il Breda fu quindi impiegato come “aereo civetta” ai lati degli aeroporti, per ingannare i ricognitori nemici. Il Ba.88 ha rappresentato, forse, il più vistoso fallimento tra tutti gli aerei della seconda guerra mondiale.

Tratto da Wikipedia